ROMEO E GIULIETTA – IL MUSICAL

TEATRO POLITEAMA
martedì 10 aprile 2018 ore 21.00 (Fuori abbonamento) Mariti e mogli
ROMEO E GIULIETTA - IL MUSICAL
direzione artistica e Produzione: Ballet Academy libretto: Irene Chiti & Sandra Cipriani da un riadattamento di William Shakespeare testi: Tiziana Moggi & Marco Del Bigo musiche: Raffaello Pareti, Maria Socci, Lorenzo Cavallini, Pino Scarpettini direzione coreografica Sandra Cipriani & Isabella Lorenzi direzione vocale: Ballet Academy, Music Tribe, Onelia Soldini coreografi: Sandra Cipriani, Isabella Lorenzi, Luisa Guicciardini, Gabriele Vernich, Patrizia De Bari Con il Patrocinio del Comune di Poggibonsi. _________________________________________________________________
Biglietti disponibili in prevendita anche on-line ___________________________________________________________________________________________________________
Un progetto innovativo proposto dalla Ballet Academy per creare una vera e propria compagnia di artisti di talento del territorio Valdelsa, diretti per mettere in scena un Musical inedito con musiche e coreografie create appositamente da professionisti che lavorano nelle associazioni valdelsane che hanno aderito a questo progetto culturale sostenuto dal Comune di Poggibonsi e dalla Fondazione E.l.s.a. I giovani attori, cantanti e danzatori sono selezionati attraverso le audizioni presso il Teatro Politeama di Poggibonsi, e saranno i protagonisti di questo musical nato per stupire ed appassionare. Gli allievi sono stati formati nelle varie discipline di canto, danza e teatro, per un intero anno finalizzato alla produzione dello spettacolo. Musiche e coreografie inedite, scritte e create appositamente per questa produzione artistica. Nel Musical Romeo & Giulietta, l’odio ancestrale tra le due famiglie più potenti di Verona, i Montecchi e i Capuleti, è ancora una volta lo scenario più classico e più commovente della storia d’amore che rivive in una chiave moderna, nelle musiche, nelle coreografie e nelle scenografie che fanno dello spettacolo un’opera popolare contemporanea. Un’opera sostenuta da una poesia che oltrepassa il tempo e lo spazio. L’odio è sopra ad ogni cosa e porta solo pensieri di morte. Irene Chiti “Un’opera sostenuta da una poesia che oltrepassa il tempo e lo spazio.”